ALBO DEI GIUDICI POPOLARI - Comune di Lugagnano Val di Arda

guida ai servizi - Comune di Lugagnano Val di Arda

ALBO DEI GIUDICI POPOLARI

Responsabile del procedimento: Sindaco
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Anagrafe ed Elettorale

Cos'è: Il giudice popolare è il cittadino italiano chiamato a comporre, a seguito di estrazione da apposito Albo, la Corte di Assise e la Corte di Assise d'Appello.
Per ogni Corte d’assise e Corte d’assise d’appello è formata una lista per i giudici popolari ordinari e una per i giudici popolari supplenti.
Chi vuole entrare a far parte delle liste deve presentare richiesta al Sindaco del comune di residenza.
I giudici popolari nominati ricevono un compenso giornaliero stabilito per legge e un rimborso per spese di viaggio se l'Ufficio è prestato fuori del comune di residenza.
Attualmente il rimborso è di € 25,82 per ogni giorno d'effettivo esercizio della funzione.
Per i lavoratori autonomi o lavoratori dipendenti senza diritto alla retribuzione nei giorni in cui esercitano la loro funzione, il rimborso è di € 51,65 per le prime 50 sedute e di € 56,81 per le udienze successive.

L’ufficio di giudice popolare è obbligatorio.
Chi, essendo chiamato a prestare tale servizio, non si presenta senza giustificato motivo, è condannato al pagamento di una somma da euro 2,58 a euro 15,49 nonchè alle spese dell’eventuale sospensione o del rinvio del dibattimento.
Per essere esonerati dal servizio si deve presentare certificato medico della ASL prima della comparizione o durante la seduta di comparizione per il giuramento.
Coloro che hanno prestato servizio in una sessione d’assise non possono essere chiamati ad esercitare le loro funzioni nelle sessioni della parte rimanente del biennio.
(fonte: Ministero della Giustizia).
Chi può richiederlo: I requisiti per l'iscrizione sono espressamente previsti dall'art. 10 della legge 287/1951:
- Età compresa fra i 30 e i 65 anni;
- Essere iscritti nelle liste elettorali del Comune;
- Titolo di studio di Scuola Media Inferiore per i Giudici Popolari di Corte d'Assise;
- Titolo di studio di Scuola Media Superiore per i Giudici Popolari di Corte d'Assise d'Appello.

Non possono essere iscritti:
- i magistrati e i funzionari in servizio all'ordine giudiziario
- gli appartenenti alle forze armate e alla polizia
- i membri di culto e religiosi di ogni ordine e congregazione.
Come si richiede : La domanda deve essere presentata a partire dalla data di pubblicazione del manifesto di invito del Sindaco, affisso entro il mese d'aprile di OGNI ANNO DISPARI ed entro il successivo 31 luglio.
Riferimenti legislativi (Normativa): Legge 10 Aprile 1951, n. 287
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (3420 valutazioni)