QUALITA' DELL'ARIA - INCENTIVI FINO AL 100% DEL COSTO PER SOSTITUIRE VECCHI CAMINI, STUFE E CALDAIE - Comune di Lugagnano Val di Arda

archivio notizie - Comune di Lugagnano Val di Arda

QUALITA' DELL'ARIA - INCENTIVI FINO AL 100% DEL COSTO PER SOSTITUIRE VECCHI CAMINI, STUFE E CALDAIE

 
QUALITA' DELL'ARIA - INCENTIVI FINO AL 100% DEL COSTO PER SOSTITUIRE VECCHI CAMINI, STUFE E CALDAIE

Dal 1^ settembre via alle domande telematiche.

Nuovi impianti di riscaldamento al posto dei vecchi a biomassa legnosa, fortemente inquinanti, con un sostegno economico che può arrivare a coprire l’intero costo dell’operazione. Partono gli incentivi per sostituire con dispositivi di ultima generazione camini, stufe e caldaie ormai obsoleti. Obiettivo: incrementare l’efficienza energetica e migliorare la qualità dell’aria.

Fondi destinati al ricambio di impianti di calore alimentati a biomassa legnosa - camino aperto, stufa a legna/pellet, caldaia a legna/pellet - di potenza inferiore o uguale a 35 kW e con classificazione emissiva fino a 4 stelle con nuovi generatori a 5 stelle o pompe di calore.

Le risorse sono state assegnate all’Emilia-Romagna dal ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare per il miglioramento della qualità nel territorio delle Regioni del Bacino Padano.

L’incentivo regionale può coprire fino al 100% della spesa ammissibile.

Sono ammesse le spese relative all’acquisto e all’installazione di nuovi generatori in sostituzione di quelli obsoleti, ma non i casi di nuova installazione.

Gli incentivi saranno erogati ai richiedenti in possesso dei requisiti fino a esaurimento fondi e secondo l’ordine cronologico di ricezione delle domande.

È possibile fare domanda a partire dalle ore 15 del 1^ settembre fino 31 dicembre 2023 attraverso la piattaforma telematica predisposta dalla Regione all’indirizzo:  https://servizifederati.regione.emilia-romagna.it/BandoCaldaie/ .


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (18 valutazioni)